Continua la sua opera “la mensa Sant’Annibale”

Mensa del povero I congiunti Giugliano

La mensa del povero Sant’Annibale Maria, aperta nel Marzo 2016 dalla Cooperativa I Congiunti (composta da svariati volontari laici che si ispirano ai carismi di San Giovanni Bosco, fondatore dei Salesiani e Sant’Annibale Maria, fondatore dei PadrI Rogazionisti) sorge come risposta ad una situazione di estrema povertà. Sorge nella località della Vignitella, nella periferia di Giugliano, ove sono lontani i centri Parrocchiali e la zona è piena di numerosi problemi da tutti i punti di vista. La mensa è stata inaugurata nel 2016 dopo aver valutato la grande crisi economica delle famiglie dell’interland di Giugliano. La zona è abitata anche da diversi campi rom, frequenti ospiti della nostra mensa. La mensa apre dalle ore 10,30 alle ore 13,30, i giorni dispari (lunedì- Mercoledì – Venerdì) e la domenica. Ospita in media 10-15 utenti, ma da qualche mese, sono in continuo aumento. E’ frequentata da persone anziane, giovani, a volte anche immigrati e rom, e in alcuni casi da interi nuclei familiari. Le sale necessitano di una ristrutturazione e andrebbero adeguate alle esigenze degli ospiti della mensa con alcune opere murarie e suppellettili. Si prospetta l’urgenza di poter ampliare il servizio anche con la possibilità della doccia (molto richiesta) e della distribuzione di vestiario. Due volte a settimana, martedì e giovedì si preparano delle cene calde (in media circa 200 cene a settimana) e si distribuiscono in alcuni nuclei familiari particolarmente bisognosi e soprattutto presso le stazioni di Aversa e Napoli

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento